Contenuto principale

Messaggio di avviso

Perché scegliere il Liceo Linguistico ?

Il liceo linguistico offre le basi culturali e gli strumenti di orientamento utili alla prosecuzione degli studi in tutte le facoltà universitarie, con particolare riguardo a quelle di indirizzo linguistico-comunicativo, ma anche giuridico-istituzionale. Inoltre, lo studio approfondito delle lingue straniere fornisce un bagaglio tecnico che permetterà al diplomato di svolgere con successo un'attività lavorativa in ambito turistico e aziendale.

Rispetto alle sperimentazioni linguistiche ministeriali, il nostro Liceo ha proposto per anni, e continuerà a farlo anche rispetto alla riforma appena varata, un quadro orario particolarmente potenziato sul versante delle lingue straniere.

In particolare lo studio di TRE LINGUE straniere moderne sin dal primo anno è prassi consolidata nel nostro Istituto dal 2002.

Al termine del corso l'allievo/a sarà in grado di:

• saper comunicare in tre lingue straniere

• passare con facilità da una lingua all'altra

• saper utilizzare la lingua straniera nello studio di discipline non linguistiche

• mettere a confronto le strutture e le caratteristiche delle lingue studiate

• conoscere le culture dei Paesi di cui si è studiata la lingua e le principali istituzioni europee

• sapersi rapportare con la cultura e le conoscenze delle civiltà straniere grazie ai contatti con queste e attraverso esperienze di studio all'estero.

Il nostro Liceo, dopo un biennio unitario, propone agli studenti DUE CURVATURE in funzione orientativa:

La curvatura Umanistico-Letteraria

 

 

 

La curvatura Europeo-Istituzionale: particolarmente rivolta agli studenti che intendono intraprendere studi universitari e/o professioni in AMBITO COMUNICATIVO, LINGUISTICO e DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI: Economia e Diritto Internazionale, Commercio Estero, Scienze Politiche, Cooperazione Internazionale, Comunicazione per la Finanza e l'Impresa, Pubbliche Relazioni, Mediazione Culturale Linguistica, Interpretariato, Economia dell'Innovazione, dell'Impresa e dei Mercati Internazionali.